News

Carrelli elevatori: cinque consigli per una guida sicura

Qualche settimana fa abbiamo parlato dell’importanza di dotarsi di carrelli elevatori ergonomici per il benessere dei lavoratori e per una maggiore produttività. Non bisogna dimenticare però che anche i carrelli elevatori progettati per garantire il massimo livello di sicurezza e comfort, possono diventare pericolosi se non usati nel modo corretto. In un ambiente di lavoro come il magazzino, dove circolano veicoli, si muovono persone e vengono stoccate merci, è essenziale non sottovalutare i rischi. Se si adottano comportamenti scorretti alla guida del carrello elevatore e non si rispettano le norme di sicurezza, possono insorgere numerose situazioni pericolose. Di qui l’importanza di seguire attentamente alcune semplici regole ed evitare di adottare pratiche che potrebbero compromettere la sicurezza delle persone e delle merci. Ecco cinque consigli per una guida sicura!

Non superate mai la capacità di carico del carrello elevatore

La soluzione più veloce, non è mai la più sicura. È proprio il caso di chi oltrepassa la capacità di carico del carrello elevatore per trasportare più merce nello stesso viaggio e risparmiare tempo. Ogni carrello è progettato per trasportare un preciso peso massimo e il suo sovraccarico può portare a situazioni potenzialmente pericolose come il ribaltamento dello stesso o la caduta della merce. Per evitare gravi incidenti, rispettate sempre la capacità di carico indicata così da trasportare il materiale in sicurezza.

Piccole precauzioni quando il carico è posizionato in alto

È importante che il carico sia sempre posizionato ad un’altezza di trasporto sicura. Se il materiale caricato limita la visibilità dell’operatore, quest’ultimo dovrà guidare nell’altro senso. In questo modo, il conducente sarà in grado di vedere eventuali ostacoli nel percorso. In caso di carico elevato, è fondamentale diminuire anche la velocità in curva: la posizione potrebbe influire sulla stabilità del carrello elevatore causandone il ribaltamento. La perdita dell’equilibrio in senso trasversale può essere causata anche da una manovra errata: non bisogna mai frenare mentre il carrello sta percorrendo una traiettoria curvilinea. Anche il vento, quando particolarmente forte, può causare l’instabilità del mezzo soprattutto con il carico posizionato in alto.

Nessuna distrazione quando si scende dal carrello elevatore

Non c’è cosa più pericolosa della disattenzione in magazzino. Quando scendete dal carrello elevatore, ricordate sempre di togliere le chiavi. In questo modo nessun operatore non autorizzato potrà azionare il carrello elevatore. In alcuni casi, oltre che la chiave di accensione, l’operatore dovrà eseguire il logout dal computer di bordo. Se avete finito il turno di lavoro, riportate il carrello elevatore al suo posto di modo che non intralci il lavoro degli altri. Quando parcheggiate il carrello, fate attenzione che il montante sia in posizione verticale, le forche siano abbassate, il freno sia inserito e tutti i dispositivi di sicurezza azionati.

Movimentate merci, mai persone!

È vietato usare il carrello elevatore per trasportare persone, trainare altri mezzi ed effettuare lavori di manutenzione in altezza. Ad eccezione di alcuni carrelli commissionatori progettati appositamente per sollevare le persone in modo che possano raggiungere le scaffalature più alte, è sempre vietato sollevare o trasportare persone sulle forche. Per fare ciò è necessario infatti dotarsi di attrezzature speciali come le piattaforme.

Attenzione alle forche

A proposito di forche: fate sempre attenzione alla presenza di persone in prossimità delle forche e impedite a chiunque di passare sotto le forche sollevate anche se sprovviste di carico. Le forche vanno sempre tenute sotto controllo: essendo la parte sporgente del carrello elevatore sono più soggette a danneggiamenti.

Se cerchi un partner affidabile per la logistica integrata di magazzino, contattaci saremo felici di aiutarti!

VILOGIC SRL
SOLUZIONI INTRALOGISTICHE
Via Meucci 2
36066 Sandrigo (VI)

Telefono +39 0445 371190
Partita I.V.A. 03634450245

LogoIntralog on

Tutte le novità e i consigli dei nostri consulenti: iscritivi alla newsletter di Vilogic