Pulizia industriale: le principali tipologie di lavapavimenti

Quando si parla di efficienza in magazzino, anche la pulizia svolge un ruolo di prim’ordine! Scegliere la corretta macchina per la pulizia in ambito industriale può infatti portare ad un significativo contenimento dei costi di acqua ed energia elettrica in azienda. In primo luogo, perché le lavapavimenti industriali consumano meno acqua di quanta verrebbe sprecata con un sistema di pulizia tradizionale. In secondo luogo, perché la maggior parte delle lavapavimenti professionali consente anche di asciugare le superfici, evitando così sprechi di tempo e possibili situazioni di rischio per gli operatori. A seconda del livello di sporco e della frequenza dei lavaggi necessari, è bene indirizzarsi su differenti tipologie di lavapavimenti industriali. Nel dettaglio, la scelta dev’essere guidata dalle specifiche necessità dell’azienda e dalla tipologia di area da pulire, e può ricadere tra tre differenti categorie di macchine per la pulizia.

Lavapavimenti compatta con uomo a terra

Queste macchine sono ideali per la pulizia approfondita di piccole aree comprese tra i 200 m² e i 1.500 m². Il conducente esegue le pulizie camminando e può contare su maniglie e manubri ergonomici che riducono l’affaticamento. Grazie all’estrema maneggevolezza, le lavapavimenti compatte lavano e asciugano anche in prossimità di ostacoli, garantendo una pulizia impeccabile, e, allo stesso tempo, eliminando il rischio di caduta accidentale su pavimenti bagnati. Le macchine di questa categoria sono ideali per la pulizia in spazi ridotti come uffici, piccoli corridoi, bagni.

Lavapavimenti con uomo a bordo seduto

Massimi livelli di comfort e sicurezza per il conducente e massima efficienza di pulizia delle pavimentazioni più ampie: le lavapavimenti con operatore seduto a bordo sono indicate per aree superiori ai 1500 m². Queste lavasciuga sono ideali, per esempio, per la pulizia di grandi aree industriali, scuole, ospedali, aeroporti, centri logistici e grandi magazzini. Sono dotate di ampi serbatoi e offrono una produttività di molto superiore rispetto ai sistemi tradizionali di pulizia, insieme ad un notevole risparmio dei costi di manodopera, acqua ed energia.

Lavapavimenti con uomo a bordo in piedi

Queste lavasciuga combinano i vantaggi delle lavapavimenti con uomo a terra e delle macchine con uomo seduto a bordo: il conducente, posizionato in piedi sopra la piattaforma, può infatti godere, allo stesso tempo, della manovrabilità delle lavapavimenti con uomo a terra e della produttività delle macchine con operatore seduto a bordo. Per questo motivo, le lavapavimenti con uomo a bordo in piedi sono ideali per superfici di medie dimensioni dove sono presenti anche spazi più congestionati o corsie ristrette in cui è indispensabile potersi muovere con agilità.