Le attrezzature e gli accessori più utili per i carrelli elevatori

Prima di acquistare un carrello elevatore, nuovo o usato, è importante valutare le caratteristiche tecniche e le potenzialità del mezzo, così da individuare il carrello elevatore che più risponde alle esigenze della nostra azienda per ciò che concerne la movimentazione e lo stoccaggio delle merci.
Dato che i movimenti che possono essere richiesti ad un carrello elevatore per ottimizzare i tempi degli spostamenti in magazzino sono virtualmente infiniti, in funzione della tipologia di materiale da movimentare e dei flussi specifici nell’azienda, diventa fondamentale conoscere anche le attrezzature e gli accessori capaci di accrescerne le funzionalità e migliorarne le prestazioni. A seconda del settore, della merce e del luogo in cui si opera, sono diverse le attrezzature e gli accessori che possono aiutarci ad ottimizzare il lavoro, così da garantire la massima produttività e la sicurezza delle operazioni. In base alle dotazioni installate, il carrello elevatore può afferrare, sollevare, traslare e ruotare unità di carico di differenti tipologie. Nel dettaglio, Vilogic è in grado di fornire forche per carrelli elevatori di svariate misure e modelli per una molteplicità di applicazioni industriali e commerciali, in seguito ad un’attenta valutazione delle dimensioni, del peso e del tipo di carico sollevato. Non solo, scopriamo insieme gli altri accessori e le attrezzature capaci di rendere ancora più efficiente il tuo carrello elevatore.

Traslatore laterale

Questo accessorio consente di aumentare la produttività del carrello elevatore, permettendo all’operatore di spostare il carico lateralmente e di posizionarlo, quindi, trasversalmente alla direzione di marcia del mezzo. I traslatori laterali permettono così di migliorare la manovrabilità e di ridurre i tempi di movimentazione.

Posizionatori forche

Quando si lavora con carichi di dimensioni variabili, lo spazio tra le forche necessita di essere regolato di volta in volta. Per spostare le forche rapidamente e con precisione, è indispensabile che il carrello elevatore sia provvisto di adeguati posizionatori. Grazie a questi, gli operatori potranno adattare le forche alle diverse dimensioni dei pallet, senza bisogno di allontanarsi dalla propria seduta e scendere dal carrello elevatore. Oltre al posizionatore forche integrato, fornito in primo equipaggiamento, in Vilogic riusciamo ad adeguare il Vostro attuale carrello elevatore dotandolo di varie attrezzature installate a posteriori, rispettando i più severi standard e la normativa vigente. Il posizionatore è infatti un’attrezzatura ormai indispensabile al carrellista per una corretta e più veloce movimentazione in sicurezza delle merci. Questo senza dimenticare le forche telescopiche, le prolunghe e i posizionatori multipallet (utilizzati ad esempio per movimentare i carichi di bibite): sono in grado di movimentare da uno a sei pallet alla volta, andando così a velocizzare la movimentazione dei carichi e a ridurre il rischio di danni.

Pinze

Cotone, cartone, apparecchi elettronici, tubazioni, tabacco, fieno, pneumatici, cellulosa, tessuti: le pinze servono per movimentare una grande varietà di merce, dai materiali per l’edilizia agli apparecchi elettronici e molto altro. Qualunque sia la vostra esigenza, Vilogic offre una scelta completa di pinze per ogni tipo di applicazione. Nello specifico, le pinze, a differenza delle classiche forche, permettono la manipolazione di carichi non pallettizzati o irregolari. In questo modo, rendono più agevoli le operazioni di movimentazione e stoccaggio della merce non imballata. Tra le pinze più richieste, quelle rotanti gira bins per il settore ortofrutticolo e le pinze gira fusti, utilizzate per la movimentazione e il ribaltamento di fusti e ideali per semplificare le operazioni di travaso.

Piastra rotante         

Spesso utilizzate nel comparto alimentare e manifatturiero per scaricare o rovesciare i carichi, le piastre rotanti danno la possibilità di ruotare l’asse delle forche così che possano effettuare un movimento di rotazione di 360°. Le piastre rotanti consentono in questo modo di ribaltare o capovolgere un carico e, successivamente, di riportare le forche in posizione di presa.

Benna

Sabbia, ghiaia, neve, cereali, olive: le benne per carrelli elevatori permettono di movimentare materiali di diverso genere con facilità. Disponibili nelle versioni idrauliche, con agganci fissi o ribaltabili (per esempio per lo scarico dei rifiuti), e inforcabili (ideali per il trasporto di materiali sfusi). È possibile scegliere tra varie portate e dimensioni a seconda delle specifiche necessità.