Logistica 4.0: Kiwi-Call, il sistema automatico di chiamata

Ottimizzare i processi logistici è un’esigenza vitale per ogni azienda, sia all’interno del magazzino che delle linee di produzione. Da queste premesse nasce Kiwi-Call, il nuovo sistema di comunicazione per la logistica di Kiwitron che permette di aumentare l’efficienza aziendale mediante l’automazione. Si tratta di un sistema di chiamata che consente di inviare la richiesta al carrellista di caricare o di scaricare la merce in modo automatico, semplice e veloce. In questo modo, Kiwi-Call permette di eliminare i tempi morti nelle linee di produzione e di semplificare i flussi di lavoro evitando errori legati alla gestione operativa oppure a carenze di materiale.

Come funziona il nuovo sistema di comunicazione per la logistica di Kiwitron

Il sistema è composto da una parte hardware, integrabile al Fleet Management ETS di Kiwitron, e da un pulsante di chiamata che può essere installato nei pressi delle linee di produzione o della scaffalatura. Kiwi-Call utilizza un protocollo di comunicazione con un raggio massimo di 1 km, ma è disponibile anche una versione a batteria per gli ambienti più ostili. Il pulsante di chiamata invia la richiesta al carrellista, che può scegliere di accettare oppure di rifiutare la richiesta mediante il display touch dell’ETS. Il lavoratore della linea potrà essere a conoscenza dello stato della missione (accettata, in attesa, scaduta) grazie ai led luminosi presenti sul pulsante di chiamata. In questo modo Kiwi-Call permette di automatizzare i processi logistici di magazzino, facilitando la comunicazione tra operatori e carrellisti all’interno dell’azienda. L’ottimizzazione dei processi logistici si traduce così in un risparmio sui costi, migliorando allo stesso tempo le prestazioni e la sicurezza del personale.

Come accedere alle agevolazioni 4.0 con Kiwi-Call

Abbiamo visto come sia possibile in alcuni casi trasformare un carrello elevatore in un carrello 4.0 grazie all’installazione di alcune componenti tecnologiche atte ad automatizzare tutte o una parte delle funzioni del veicolo. Kiwi-Call fa parte di queste: se integrato al Fleet Management ETS di Kiwitron consente di accedere alle agevolazioni 4.0 su tutte le tipologie di mezzi (elettrici, diesel, timonati, ecc.). In questo modo, il sistema automatico di chiamata premette all’operatore di visualizzare in tempo reale la richiesta ricevuta sotto forma di “missione operatore”. In tal senso, Kiwi-Call soddisfa il requisito di interconnessione e integrazione automatizzata che consente al bene aziendale di essere qualificato come 4.0.

In qualità di partner della rete Intralog, Vilogic è rivenditore ufficiale delle soluzioni tecnologiche di Kiwitron. Se vuoi ricevere maggiori informazioni su Kiwi-Call non esitare a contattarci!